Commissione di Certificazione Università Roma Tre

La Commissione di certificazione svolge tutte le attività di certificazione e assistenza all’autonomia negoziale che la legge affida alle Commissioni costituite in sede universitaria, quali:.

  • certificazione di tutti i contratti in cui sia dedotta, direttamente o indirettamente, una prestazione di lavoro, ivi inclusi a titolo esemplificativo: contratti di lavoro, contratti di appalto, di somministrazione, di agenzia, reti di impresa, associazione in partecipazione, di trasferimento di azienda, ecc.;
  • certificazione degli appalti e subappalti in ambienti confinati o sospetti di inquinamento ai sensi del D.P.R. n. 177/2011;
  • certificazione di singole clausole dei contratti di lavoro, ivi incluse le clausole di tipizzazione delle causali giustificatrici del licenziamento e le clausole compromissorie di cui all’art. 31, comma 10, l. 4 novembre 2010, n. 183;
  • certificazione del regolamento interno delle cooperative con riferimento alla tipologia dei rapporti di lavoro attuati o che si intendono attuare, in forma alternativa, con i soci lavoratori;
  • certificazione delle rinunzie e transazioni di cui all’art. 2113 cod. civ.

La Commissione ha competenza territoriale nazionale.

L’incontro con le parti del contratto da certificare, ove necessario ai fini del procedimento, può essere svolto in presenza o a distanza in videoconferenza.

È consigliabile avere un contatto informale con la Commissione in merito ai contratti da certificare prima dell’avvio formale del procedimento.

I commenti sono chiusi.