Tariffe

TARIFFE (OLTRE I.V.A. CON ALIQUOTA DI LEGGE):
per singolo contratto di lavoro e di somministrazione di lavoro € 250,00 (duecentocinquanta)
per singolo contratto commerciale (incluso l’appalto), escluso il contratto di somministrazione di lavoro € 550,00 (cinquecentocinquanta/00) salvo incrementi da concordarsi ad hoc nel caso di contratti particolarmente complessi
per la certificazione dei contratti di lavoro ai fini del D.P.R. 14 settembre 2011 n. 177 (ambienti confinati) € 350,00 (trecentocinquanta)
per la certificazione dei contratti di appalto/subappalto ai fini del D.P.R. 14 settembre 2011 n. 177 (ambienti confinati) € 650,00 (seicentocinquanta/00) salvo incrementi da concordarsi ad hoc nel caso di contratti particolarmente complessi
per la certificazione dell’assenza dei particolari requisiti delle collaborazioni coordinate e continuative di cui all’art. 2, comma 1, D. Lgs. 15 giugno 2015 n. 81 € 250,00 (duecentocinquanta/00)
per la certificazione di singole clausole dei contratti di lavoro, tra cui le clausole di tipizzazione delle causali giustificatrici del licenziamento, ivi incluse quelle di giusta causa e di giustificato motivo oggettivo e soggettivo di licenziamento di cui all’art. 30, comma 3, L. 4 novembre 2010, n. 183 e la clausola compromissoria di cui all’art. 31, comma 10, L. 4

novembre 2010, n. 183

€ 180,00 (centottanta/00)
per la certificazione delle rinunzie e transazioni € 250,00 (duecentocinquanta/00)
assistenza e consulenza in relazione sia alla stipulazione del contratto e del relativo programma negoziale sia alle modifiche del programma negoziale concordate in sede di attuazione del rapporto ai sensi dell’artt. 79 e 81, d. lgs. n. 276 del 2003 € 500,00 (cinquecento/00) salvo la possibilità di concordare di volta in volta diversi importi in considerazione della complessità della questione

In aggiunta al corrispettivo di cui al precedente comma 1, verranno fornite al Dipartimento dalle Parti istanti marche da bollo di importo unitario pari a € 16,00 (sedici/00) da applicare su ciascun provvedimento di certificazione adottato.
Eventuali altre spese saranno da intendersi comprese nei corrispettivi sopra indicati, salvo quelle per eventuali missioni dei componenti della Commissione necessarie all’audizione da svolgersi fuori dal comune di Roma.
I corrispettivi indicati sono dovuti per ciascun procedimento avviato attraverso la presentazione di apposita istanza alla Commissione, indipendentemente dall’esito dello stesso procedimento.

I commenti sono chiusi.