Corsi Sicurezza D.Lgs.81/2008

Corsi per la Sicurezza nei luoghi di lavoro al D.Lgs. 81-2008 e s.m.i.

R.S.P.P. – Responsabile Servizio Prevenzione Protezione

Tale corso è OBBLIGATORIO per tutte le società (anche senza dipendenti) e le ditte con dipendenti.
Riferimenti normativi – Decreto Legislativo 81/2008 art. 34, comma 2. – Accordo Stato Regioni del 21/12/11 pubblicato in G.U. n. 8 del 11/01/12
Durata del corso
L’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 definisce la durata del corso in funzione del livello di rischio previsto dallo stesso:
RISCHIO BASSO: 16 ORE
RISCHIO MEDIO: 32 ORE
RISCHIO ALTO: 48 ORE
La classificazione del livello di rischio dell’azienda viene effettuata in base al codice ATECO prevalente (si allega elenco dei codici ateco e relativi livelli di rischio).

R.L.S. – Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza

L’art. 47, comma 2 del D.Lgs 81/2008 stabilisce che in tutte le aziende, è eletto o disegnato il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (RLS). Questa figura permette di rappresentare le istanze, le problematiche e le necessità di informazioni e chiarimenti espresse dai lavoratori. Il RLS ha il diritto ad una formazione, così come precisato dall’art. 37, comma 10 con corsi di durata minima di 32 ore (per aziende fino a 15 dipendenti).

ADDETTO AL PRIMO SOCCORSO

L’art. 18 comma 1, lett.b) D.Lgs del 09.04.2008, n.81 stabilisce che in ogni azienda ci deve essere un addetto all’Emergenza sanitaria, ogni 10 dipendenti e tale figura deve partecipare a corsi di formazione di durata da 12 a 16 ore da aggiornare ogni 3 anni.

ADDETTO ALL’INCENDIO

L’Art. 18 comma 1, lett.b) D.Lgs. 81/2008 del D.Lgs del 10.03.1998 stabilisce che in ogni azienda ci deve essere un addetto alla prevenzione degli incendi, lotta antincendio di salvataggio e di gestione dell’emergenza ogni 10 dipendenti e tale figura deve partecipare a corsi di formazione delle durata minima di 4 ore.

CORSO HACCP

corsi di formazione in materia di igiene in calendario consentono di assolvere agli obblighi di legge imposti dalla vigente normativa a carico delle aziende e degli operatori del settore alimentare. Sono rivolti ai Responsabili (titolare o rappresentante di società) ed ai lavoratori delle aziende del settore alimentare, addetti e non alla manipolazione degli alimenti (compresi pescatori professionisti), camerieri, pasticcieri,cuochi,aiuto cuochi, pizzaioli. La durata del corso va in base alla categoria dalle 8 alle 16 ore.

CORSO DI FORMAZIONE E INFORMAZIONE (D.LGS 81/08)

ai sensi degli artt. 36 e 37 del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.

Il corso ha l’obiettivo di far acquisire ai lavoratori le nozioni di base della sicurezza sul lavoro in osservanza e ai sensi dell’art. 37 comma 2 del Testo Unico (D.Lgs. n. 81/2008) ed in conformità all’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 8 dell’ 11/01/2012. Il corso permette alle aziende di adempiere alla prescrizione di legge mediante formazione frontale d’aula, svolta all’esterno del luogo di lavoro, con ottenimento di attestato di partecipazione rilasciato dagli Enti Paritetici Bilaterali Nazionali da esibirsi, a richiesta, agli organi di vigilanza competenti. Il corso è rivolto a tutti i lavoratori e l’aggiornamento è quinquennale solo se nell’arco del quinquennio non siano intervenuti eventi quali il cambiamento di mansione o introduzione di nuove leggi e norme, nuove tecnologie, nuove attrezzature o nuovi preparati pericolosi e qualunque altro evento che introduca nuovi rischi in azienda.

CORSO CARRELLISTI – MULETTISTI

Il Corso Carrellisti – Mulettisti si rivolge sia a lavoratori con mansioni di addetto alla conduzione del carrello elevatore (mulettista, carrellista) che a quei privati (disoccupati, in cerca di lavoro, iscritti in agenzie interinali e/o di collocamento) che desiderino aggiungere una qualifica al proprio curriculum con un certificato attestante l’avvenuta formazione all’utilizzo in sicurezza dei carrelli elevatori.

I commenti sono chiusi.